Dicembre 7, 2022
Come personalizzare il layout della pagina Facebook e del profilo Instagram

Come personalizzare il layout della pagina Facebook e del profilo Instagram

Personalizzare il layout della pagina Facebook è una funzione che andrebbe sfruttata decisamente meglio, soprattutto se si intende dare originalità al proprio profilo. Lo stesso dicasi per Instagram. D’altronde, si tratta dei due social network per antonomasia.

Vediamo a tal proposito come occorre comportarsi al riguardo.

Personalizzare il layout della pagina Facebook: la procedura

Recati nelle impostazioni della tua pagina Facebook e dalla sezione Modelli e Tab, potrai constatare che il modello standard è quello settato di default, trattandosi dell’opzione ideale per ciascun tipo di pagina. Tab e pulsanti sono lì, pronti per aiutarti a presentare contenuti degni di nota. Con un click su Modifica, sarai pronto a vagliare una miriade di alternative.

Le più gettonate, in tal senso, sono le seguenti:

  • azienda;
  • pagina di video;
  • locali;
  • shopping;
  • ristoranti e bar;
  • film;
  • servizi;
  • politici;
  • organizzazione no profit.

In base al tuo percorso, scegli il modello di layout di riferimento e avvaliti dei tab e dei pulsanti nativi, utili per incrementare l’efficacia della tua pagina Facebook. Nella preview di ciascun modello, ti vengono mostrate le tipologie di bottoni e, al tempo stesso, le tab selezionate automaticamente. L’ordine con cui queste vengono visualizzate non è fisso.

Ora, sei pronto a lavorare sulle singole Tab, trascinandole come meglio credi, al fine di selezionare l’ordine che prediligi. Agendo in questo modo, sarai pronto a stabilire l’ordine delle sezioni che gli utenti visualizzano all’interno della parte superiore della tua pagina Facebook. Tu puoi modificare l’ordine, inserire nuovi tab dall’omonimo campo Aggiungi Tab e, di conseguenza, presentare al meglio i tuoi prodotti. Perché accontentarsi del modello standard, quando puoi personalizzare il layout della pagina Facebook?

Come personalizzare il profilo Instagram?

Rendere il tuo profilo Instagram particolarmente curato è cosa utile per chi desidera crescere il numero di follower e di like. Anche tu hai interesse su questo tema fondamentale? Bene. Eccoti allora alcune dritte utili che dovresti tenere in seria considerazione.

In primo luogo, foto e biografia rappresentano a tutti gli effetti un biglietto da visita del tuo profilo Instagram. Ragion per cui, un’immagine accattivante, magari non troppo istituzionale, dato che per questo aspetto ci sono altri social network, costantemente aggiornata possono fare la differenza. In 150 caratteri, devi saper descrivere al meglio la tua bio, perché è grazie a questa che vai a spiegare ai tuoi follower perché fanno bene a seguirti. Il ricorso a determinati hashtag in linea con il tuo profilo è fondamentale, a patto che questi ti identifichino al meglio.

Content is king anche sui social network e su Instagram in particolar modo. Per questo motivo, scegliere un colore tematico e uno sfondo neutro ti permette di far risaltare i tuoi contenuti. In molti tra gli influencer di successo lo hanno fatto e i risultati sono stati davvero di alto livello.

Prediligere la luminosità su Instagram fa la differenza: scatti fotografici realizzati quando non c’è oscurità vengono visti come sinonimo di solarità. Ottimo, vero?

Il numero dei filtri va ridotto in modo drastico: sono sufficienti un paio di questi, di buona qualità, per valorizzare i tuoi scatti fotografici. Esagerare non apporta miglioramenti. Programmare i post su Instagram è scelta saggia, perché si ottimizzano i tempi. Il taglio quadrato, poi, merita speciale menzione, perché è quello più idoneo nel far apparire i tuoi scatti fotografici alla perfezione all’interno del feed.

Seguendo le dritte in oggetto, il tuo profilo Instagram sarà sempre più curato, proprio come si richiede a un valido strumento di lavoro.